Loading
www.cantiereestense.it utilizza cookie propri e di terze parti per fini analitici e di profiling, nonché per facilitare la navigazione all’interno del sito. Si prega di leggere la nostra informativa sulla privacy ( compatta o estesa) Fare click su accetta per acconsentire all’utilizzo dei cookie.
filter_hdr

Luoghi Estensi

Luoghi, beni e paesaggi

Le eccellenze del territorio

Il territorio è segnato da numerosi luoghi estensi di straordinaria rilevanza storica: l’individuazione dell’esatta consistenza dei beni immobili e mobili connessi alla committenza o legati alle vicende della famiglia d’Este rappresenta il punto di partenza delle attività di promozione e valorizzazione che ci si propone di conseguire.

Ogni immobile ha un approfondimento: le schede relative a ciascun bene contengono informazioni di carattere storico-artistico arricchite da rilievi fotografici e grafici, fonti d’archivio e documentazione storica e attuale, oltre a tutti i dati utili alla fruizione turistica.

I beni architettonici estensi

Naviga la mappa qui sopra alla ricerca dei luoghi legati alla Casa d’Este e trova le informazioni utili alla visita.

Scopri i tanti palazzi, le chiese, le delizie, i parchi, i musei sparsi sul territorio e organizza il tuo viaggio sulle tracce degli Estensi.

Provincia di Modena

La città di Modena divenne dal 1598 la capitale del Ducato estense, in seguito alla devoluzione di Ferrara allo Stato pontificio. Gli Este diedero alla città un'impronta barocca e attraverso dimore, gallerie, chiese e opere d'arte si può ancora oggi apprezzare la loro grandezza e lo stretto legame con il territorio.
keyboard_arrow_right
Vedi tutti i comuni
keyboard_arrow_right
BOMPORTO (1)
keyboard_arrow_right
CAMPOGALLIANO (1)
keyboard_arrow_right
CARPI (5)
keyboard_arrow_right
CASTELVETRO DI MODENA (1)
keyboard_arrow_right
FINALE EMILIA (2)
keyboard_arrow_right
FIORANO MODENESE (2)
keyboard_arrow_right
FORMIGINE (1)
keyboard_arrow_right
GUIGLIA (2)
keyboard_arrow_right
MEDOLLA (1)
keyboard_arrow_right
MIRANDOLA (4)
keyboard_arrow_right
MODENA (35)
keyboard_arrow_right
Gallerie Estensi e S. Agostino
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Bartolomeo
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Vincenzo
keyboard_arrow_right
Duomo
keyboard_arrow_right
Palazzo Ducale
keyboard_arrow_right
Chiesa del Voto
keyboard_arrow_right
Chiesa e Canonica di Santa Maria della Pomposa
keyboard_arrow_right
Chiesa di San Pietro
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Giorgio
keyboard_arrow_right
Chiesa di San Giorgio Martire e pertinenze
keyboard_arrow_right
Palazzo già Convento di Santa Margherita
keyboard_arrow_right
Palazzina dei Giardini
keyboard_arrow_right
Foro Boario
keyboard_arrow_right
Accademia Atestina di Belle Arti
keyboard_arrow_right
Teatro comunale Pavarotti
keyboard_arrow_right
Archivio di Stato già Convento Domenicano
keyboard_arrow_right
Chiesa di San Barnaba
keyboard_arrow_right
Palazzo dell'Università degli Studi
keyboard_arrow_right
Ex Ospedale di Sant'Agostino e pertinenze
keyboard_arrow_right
Ex Chiesa ed Ex Convento di San Paolo
keyboard_arrow_right
Palazzo Agazzotti ora Rossi Barattini
keyboard_arrow_right
Palazzo del Collegio San Carlo e Chiesa di San Carlo
keyboard_arrow_right
Caserma Montecuccoli
keyboard_arrow_right
Scuderie Ducali
keyboard_arrow_right
Porta della Cittadella
keyboard_arrow_right
Orto Botanico (Palazzina Storica)
keyboard_arrow_right
Piazza Roma
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Domenico
keyboard_arrow_right
Villa Pentetorri
keyboard_arrow_right
Santa Maria delle Assi
keyboard_arrow_right
Palazzo "La Cavallerizza"
keyboard_arrow_right
Palazzo del Principe Foresto
keyboard_arrow_right
Palazzo Arcivescovile
keyboard_arrow_right
Palazzo dell’Intendenza Camerale
keyboard_arrow_right
Casino del Duca
keyboard_arrow_right
MONTEFIORINO (1)
keyboard_arrow_right
MONTESE (1)
keyboard_arrow_right
NONANTOLA (1)
keyboard_arrow_right
PAVULLO NEL FRIGNANO (3)
keyboard_arrow_right
PIEVEPELAGO (1)
keyboard_arrow_right
SAN FELICE SUL PANARO (2)
keyboard_arrow_right
SAN POSSIDONIO (1)
keyboard_arrow_right
SASSUOLO (9)
keyboard_arrow_right
SERRAMAZZONI (1)
keyboard_arrow_right
SESTOLA (1)
keyboard_arrow_right
SOLIERA (1)
keyboard_arrow_right
SPILAMBERTO (1)
keyboard_arrow_right
VIGNOLA (1)

Provincia di Ferrara

I territori della città di Ferrara e della sua provincia sono stati il fulcro della Corte estense fino al 1598. Ferrara modificò il suo aspetto attraverso l'Addizione Erculea e divenne una delle città più moderne d'Europa. Sotto il dominio estense anche il paesaggio sarà plasmato attraverso la grande bonifica ferrarese e la costruzione di canali e argini.
keyboard_arrow_right
Vedi tutti i comuni
keyboard_arrow_right
ARGENTA (1)
keyboard_arrow_right
BONDENO (2)
keyboard_arrow_right
CENTO (2)
keyboard_arrow_right
CODIGORO (1)
keyboard_arrow_right
COPPARO (3)
keyboard_arrow_right
FERRARA (59)
keyboard_arrow_right
Botteghe Portici del Duomo
keyboard_arrow_right
Palazzo di Giulio d'Este
keyboard_arrow_right
Palazzo Massari
keyboard_arrow_right
Chiesa San Cristoforo e Cimitero monumentale della Certosa
keyboard_arrow_right
Palazzo Naselli Crispi
keyboard_arrow_right
Palazzo Paradiso - Biblioteca Ariostea
keyboard_arrow_right
Palazzo Renata di Francia
keyboard_arrow_right
Parco Bassani
keyboard_arrow_right
Palazzo Roverella-Magnanini
keyboard_arrow_right
Palazzo dei Diamanti
keyboard_arrow_right
Palazzo di Ludovico il Moro - Museo archeologico nazionale di Ferrara
keyboard_arrow_right
Palazzo Schifanoia
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Francesco
keyboard_arrow_right
Casa Romei
keyboard_arrow_right
Casa di Ludovico Ariosto
keyboard_arrow_right
Chiesa della Conversione di San Paolo
keyboard_arrow_right
Chiesa e Monastero di S. Antonio in Polesine
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Maria in Vado
keyboard_arrow_right
Chiesa di Santo Spirito
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Stefano
keyboard_arrow_right
Complesso Monastico di S. Giorgio Martire
keyboard_arrow_right
Convento delle Clarisse e Chiesa del Corpus Domini
keyboard_arrow_right
Chiesa di S. Romano - Museo della cattedrale
keyboard_arrow_right
Castello Estense
keyboard_arrow_right
Cattedrale di S. Giorgio Martire
keyboard_arrow_right
Palazzina di Marfisa d'Este
keyboard_arrow_right
Piazza Ariostea
keyboard_arrow_right
Palazzo Bentivoglio
keyboard_arrow_right
Chiesa del Gesù
keyboard_arrow_right
Palazzo comunale
keyboard_arrow_right
C.d. Bagni Ducali
keyboard_arrow_right
Casa di Stella Tolomei detta dell'assassino
keyboard_arrow_right
Casa di Biagio Rossetti
keyboard_arrow_right
Chiesa di S.Benedetto Abate
keyboard_arrow_right
Chiesa di San Giovanni Battista
keyboard_arrow_right
Chiesa ed ex Convento di Santa Maria della Consolazione
keyboard_arrow_right
Abbazia di San Bartolo
keyboard_arrow_right
Palazzo Bonacossi
keyboard_arrow_right
Palazzo Varano-Dotti
keyboard_arrow_right
Palazzo Montecatini
keyboard_arrow_right
Delizia di Fossadalbero
keyboard_arrow_right
Palazzo Arcivescovile
keyboard_arrow_right
Palazzo Prosperi Sacrati
keyboard_arrow_right
Palazzo Turchi - Di Bagno
keyboard_arrow_right
Torrione del Barco
keyboard_arrow_right
Ex Chiesa S. Nicolò
keyboard_arrow_right
Giardino della Palazzina degli Angeli (area antiche sepolture estensi)
keyboard_arrow_right
Delizia di Francolino
keyboard_arrow_right
Palazzo Rondinelli
keyboard_arrow_right
Palazzo Bevilacqua detto 'Il Quartierone'
keyboard_arrow_right
Arcispedale di S. Anna e pertinenze
keyboard_arrow_right
Porta degli Angeli
keyboard_arrow_right
Ex chiesa ed ex convento di Santa Margherita
keyboard_arrow_right
Palazzina Pareschi
keyboard_arrow_right
Ex Chiesa di Sant'Andrea
keyboard_arrow_right
Resti del Castel Nuovo
keyboard_arrow_right
Chiostro della ex Chiesa di S. Maria della Rosa
keyboard_arrow_right
Palazzo Sacrati Muzzarelli Crema
keyboard_arrow_right
Palazzo Bevilacqua Mazzucchi
keyboard_arrow_right
FISCAGLIA (2)
keyboard_arrow_right
GORO (1)
keyboard_arrow_right
MESOLA (2)
keyboard_arrow_right
PORTOMAGGIORE (1)
keyboard_arrow_right
TRESIGALLO (1)
keyboard_arrow_right
VIGARANO MAINARDA (1)
keyboard_arrow_right
VOGHIERA (2)

Provincia di Reggio Emilia

Con l’investitura di Borso a Duca di Modena e Reggio Emilia nel 1452 si compie per gli estensi, dopo 50 anni, l’ininterrotto ampliamento territoriale. Ma gli Este erano già presenti nei territori di Reggio Emilia nel 1290 e, tra alterne vicende, vi resteranno fino al 1860 con l’annessione al Regno d’Italia.
keyboard_arrow_right
Vedi tutti i comuni
keyboard_arrow_right
ALBINEA (1)
keyboard_arrow_right
BAISO (1)
keyboard_arrow_right
BRESCELLO (2)
keyboard_arrow_right
CANOSSA (2)
keyboard_arrow_right
CARPINETI (2)
keyboard_arrow_right
CASALGRANDE (3)
keyboard_arrow_right
CASTELLARANO (2)
keyboard_arrow_right
CASTELNOVO DI SOTTO (1)
keyboard_arrow_right
CASTELNOVO NE`MONTI (1)
keyboard_arrow_right
CORREGGIO (2)
keyboard_arrow_right
FABBRICO (1)
keyboard_arrow_right
GUALTIERI (2)
keyboard_arrow_right
MONTECCHIO EMILIA (1)
keyboard_arrow_right
NOVELLARA (1)
keyboard_arrow_right
QUATTRO CASTELLA (1)
keyboard_arrow_right
REGGIO NELL`EMILIA (20)
keyboard_arrow_right
REGGIOLO (1)
keyboard_arrow_right
RUBIERA (2)
keyboard_arrow_right
SAN MARTINO IN RIO (3)
keyboard_arrow_right
SAN POLO D`ENZA (2)
keyboard_arrow_right
SCANDIANO (2)
keyboard_arrow_right
VIANO (1)

Provincia di Lucca

Nel XV secolo alcuni comuni della Garfagnana decisero di passare sotto al dominio estense in contrapposizione a quello della Repubblica di Lucca. Castelnuovo divenne la città principale e residenza di Ludovico Ariosto che fu commissario della provincia tra il 1522 e il 1525.
keyboard_arrow_right
Vedi tutti i comuni

Provincia di Pistoia

In questa terra di confine la via Giardini, completata nel 1776, raggiungeva il valico di Serrabassa o di Boscolungo, oggi chiamato dell’Abetone.
keyboard_arrow_right
Vedi tutti i comuni
keyboard_arrow_right
ABETONE CUTIGLIANO (1)