event

Lucrezia Borgia, continuano gli eventi per i 500 anni dalla sua morte

Tra Modena e Ferrara un autunno ricco di proposte per conoscere una delle figure femminili più discusse di tutti i tempi

Prosegue il ricchissimo calendario di appuntamenti dedicati alle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Lucrezia Borgia d'Este.  Conferenze, presentazioni di libri, visite guidate e tavole rotonde saranno l'occasione per presentare ad un vasto pubblico  i risultati emersi da nuovi studi e ricerche.

Gli eventi che avranno luogo nella città di Ferrara sono organizzati dalle associazioni culturali Gruppo Archeologico Ferrarese, Garden Club di Ferrara,  Centro Documentazione Donna di Ferrara e con l’appoggio della Libreria Il Sognalibro di Ferrara, in collaborazione con Polo Museale dell’Emilia-Romagna e le Gallerie Estensi. Mentre nella città di Modena gli incontri sono organizzati dall'Archivio di Stato di Modena, il Centro studi ARCE, l'Associazione culturale "Terra e Identità" e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Modena con il sostegno di BPER Banca e di LAPAM Confartigianato Imprese, Soroptimist International Club Modena, Confcommercio ASCOM Lugo di Romagna e Gavioli Giuseppe Distilleria.

NOVEMBRE

⇒ MODENA sabato 9 novembre ore 18.00 Comune di Modena, Sala di rappresentanza - ore 18 a cura dell’Associazione culturale Terra e Identità. Conferenza di Beniamino Goldstein, Rabbino di Modena "Alessandro VI Borgia in una prospettiva ebraica"

⇒ FERRARA Giovedì 21 novembre, ore 17.00 Pinacoteca Nazionale,  conferenza del dottor Marcello Toffanello, curatore delle Gallerie Estensi, sul tema “La pittura a Ferrara al tempo di Lucrezia Borgia” ossia: cosa guardava Lucrezia, nelle sue stanze, nelle chiese e nei conventi che frequentava.  

⇒ MODENA sabato 23 novembre dalle ore 9.00 Fondazione Collegio San Carlo, Teatro Convegno internazionale "Lucretia Estensis de Borgia. Il potere al femminile"

⇒ FERRARA Martedì 26 novembre, ore 17.00 Pinacoteca Nazionale di Ferrara, corso Ercole L d’Este 21, conferenza di Diane Ghirardo (University of Southern California di Los Angeles) “ I tesori di Lucrezia Borgia. Gli inventari del guardaroba (1502 – 1519) e dei gioielli (1516 – 1519), conservati nel Fondo Archivio Segreto Estense dell’Archivio di Stato di Modena.

⇒ LUGO DI ROMAGNA Mercoledì 27 novembre, ore 17.00 Sede Confcommercio Ascom Lugo, via Acquacalda, 29 - ore 17/19. Tavola rotonda "Spettacolo dei convivi estensi e strategie politiche nella Romagna dei Borgia"

MESE DI DICEMBRE

⇒ BOLOGNA Mercoledì 11 e giovedì 12 dicembre 2019 Università di Bologna, Dipartimento di Italianistica, via Zamboni 32
Convegno "Volti e voci di e per Lucrezia" Interventi di Loredana Chines, Paola Vecchi, Gian Mario Anselmi, Maddalena Modesti, Bruno Capaci, Paolo Tinti, Cristina Montagnani, Amedeo Quondam, J. Jacques Marchand, Elisabetta Selmi, Elisa Curti, Roberto Vetrugno.
Al termine tavola rotonda sui criteri di edizione dei carteggi e delle lettere.

⇒ FERRARA Giovedì 19 dicembre ore 17.00 e 18.00 Museo di Casa Romei, Visita guidata sul tema Donne di Casa Romei e a seguire, alle 18.00, conferenza di Diane Ghirardo “Il quotidiano di Lucrezia nel Palazzo di Corte e nella Delizia di Belriguardo” . Ingresso € 5 intero, € 2 agevolato, gratuità di Legge e Myfe.

PRIMO TRIMESTRE 2020

⇒ FERRARA Venerdì 10 gennaio 2020 ore 17.00 Biblioteca del Centro Documentazione Donna, via Terranuova 12/b“Per conoscere Lucrezia: la sua parola scritta e cosa hanno scritto di lei” Selezione di letture dalle cronache del tempo e dalla letteratura contemporanea. Ingresso gratuito

⇒ FERRARA Domenica 2 febbraio ore 11.00 Museo di Casa Romei, Federica Badiali “Per lo piato di Sua Signoria. Lucrezia Borgia tra tavola e cucina”. Ingresso libero al museo. ingresso gratuito

⇒ FERRARA Venerdì 3 aprile, Museo di Casa Romei, ore 17 Elisabetta GnigneraAsai bella, vestita de gran veste, ornata dasai zoie. Lo stile e il lusso di Lucrezia Borgia. Con un’appendice dedicata all'abbigliamento maschile dal titolo “Signore molto splendido e magnifico. In collaborazione con l’Associazione culturale Terre e identità, Modena. Ingresso €5, agevolato €2, gratuità di legge e Myfe.

⇒ SASSUOLO inverno 2019-20 Palazzo ducale di Sassuolo, corte interna - ore 21
a cura dell’Associazione culturale Terra e Identità Spettacolo "Lucrezia Borgia. Un’intervista impossibile di Maria Bellonci"

⇒ MODENA inverno 2019-20 Sede da definirsi - ore 17,30 a cura dell’Associazione culturale Terra e Identità. Presentazione del volume "Cesare Borgia. Le campagne militari del cardinale che divenne principe" Andrea Santangelo, storico militare e archeologo

Altri eventi in programma nel 2020

FERRARA

Palazzo Costabili, detto di Ludovico il Moro Andrea Sardo, Visita guidata alla scoperta delle architetture non finite del palazzo

Museo Casa Romei Diane Ghirardopresentazione del volume Lettere private e di stato di Lucrezia Borgia

Franco Cardini Cesare Borgia e i “cattivi” della storia  In collaborazione con l’Associazione culturale Terre e identità, Modena

Convento del Corpus Domini Concerto/oratorio per Lucrezia

MODENA

Accademia Militare di Modena, 21 marzo 2020 Aula magna - ore 10
Tavola rotonda "Le ragioni di un volume e di una mostra per Lucrezia"
Il volume: Lettere di Lucrezia Borgia (1494-1519) edizione critica di 705 lettere, a cura di Diane Ghirardo, con la collaborazione di Enrico Angiolini, introduzioni di Anna Maria Buzzi e Patrizia Cremonini
La mostra: Lucretia Estensis de Borgia, a cura dell’Archivio di Stato di Modena e del Centro studi ARCE. Intervengono Marialucia Menegatti, Diane Ghirardo, Enrico Angiolini, Patrizia Cremonini, Loredana Chines, Paola Vecchi, Bruno Capaci

Primavera 2020 a cura dell’Associazione culturale Terra e Identità Lectio magistralis del Franco Cardini, professore emerito presso l’Istituto di Scienze Umane e Sociali aggregato alla Scuola Normale Superiore "Cesare Borgia e i cattivi della storia"

Nell'immagine il dipinto di Bartolomeo Veneto "Ritratto di Flora" ca 1512-1520; secondo alcuni studiosi è raffigurata nelle vesti di Flora proprio Lucrezia Borgia.

Lucrezia Borgia, continuano gli eventi per i 500 anni dalla sua morte