Loading
www.cantiereestense.it utilizza cookie propri e di terze parti per fini analitici e di profiling, nonché per facilitare la navigazione all’interno del sito. Si prega di leggere la nostra informativa sulla privacy ( compatta o estesa) Fare click su accetta per acconsentire all’utilizzo dei cookie.
group_work

Il progetto

Cantiere Estense è l’avvio di un percorso che porterà alla realizzazione di Ducato Estense, un progetto turistico e culturale promosso dal MiBACT nell’ambito del Piano “1 miliardo per la cultura”. Cantiere Estense segue il dietro le quinte e il work in progress della realizzazione del progetto, raccontandone gli stati di avanzamento.

share

I cantieri

Cuore del progetto Ducato Estense sono i cantieri di restauro che porteranno nuovo splendore a numerosi edifici e luoghi destinati alla fruizione pubblica e legati alla famiglia d’Este. Gli interventi sono finanziati dal Piano “1 miliardo per la cultura”.

receipt

News

Donne di Casa d'Este. Renata di Francia: isolata da Ercole, apprezzata da Calvino.

Donne di Casa d'Este. Renata di Francia: isolata da Ercole, apprezzata da Calvino.

Donne di Casa d’Este: intrighi e curiosità nelle segrete stanze delle dame estensi La rubrica di Sara Accorsi Isolamento. Un termine divenuto, nostro malgrado, molto utilizzato in questo periodo....

#eccellenzeestensi oltre il Ducato Estense: Palazzo Estense di Varese "la piccola Versailles di Milano"

#eccellenzeestensi oltre il Ducato Estense: Palazzo Estense di Varese

Il Palazzo Estense di Varese fu costruito tra il 1766 e il 1771 e fu residenza di Francesco III d'Este nel periodo del suo governo. Fu realizzato da Giuseppe Bianchi come ampliamento del preesistente...

Donne di Casa d'Este. Lucrezia: l'ape dei Barberini sui gigli estensi

Donne di Casa d'Este. Lucrezia: l'ape dei Barberini sui gigli estensi

Donne di Casa d’Este: intrighi e curiosità nelle segrete stanze delle dame estensi La rubrica di Sara Accorsi "Mira che un Sol novello porta in sè l'api a rallegrar l'estense eroe" cantava Modena...

check_circle

Scopri il territorio

Il vasto territorio che si estende tra le province di Modena, Reggio Emilia, Ferrara e la Garfagnana è segnato dalle tracce lasciate dai secoli di dominazione estense: palazzi, fortificazioni, delizie, pittura, poesia, teatro, sculture, libri, ma anche opere di bonifica, costruzione di argini e canali, nuovi insediamenti. Queste sono le testimonianze di un’antica grandezza che oggi possiamo riscoprire e rivivere insieme.

I luoghi estensi

Il territorio è ricco di luoghi di eccezionale rilevanza storica: l’individuazione e lo studio delle architetture e delle opere d’arte legate al mondo estense rappresenta il punto di partenza delle attività di promozione e valorizzazione.

Il tourer

Esplorare il territorio dell’Emilia-Romagna, scoprire il suo patrimonio culturale diffuso percorrendo itinerari storico culturali tracciati su sentieri ed antichi cammini: queste sono le possibilità offerte dal Tourer, la mappa interattiva che raccoglie i beni culturali della regione.

share

I partner

Per lo sviluppo di questo ambizioso progetto, il MiBAC si avvale della collaborazione di importanti partner istituzionali che mettono a disposizione molteplici esperienze e specifiche competenze, contribuendo al conseguimento degli obiettivi previsti.

I beni attualmente mappati

mail

Iscriviti alla newsletter

Spunta a: Acconsento al trattamento dei miei dati personali come indicato nell'informativa della privacy